Home Personale Organico 2014/15: atipicità classi di concorso 17/A e 19/A

Organico 2014/15: atipicità classi di concorso 17/A e 19/A

CONDIVIDI

Il Miur ha indirizzato agli U.s.r. la nota prot. n. 166 del 19 maggio 2014 con la quale ha deciso di ripristinare, anche per l’anno scolastico 2014/2015, l’atipicità delle classi 17/A e 19/A per l’insegnamento della disciplina “Diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva”.

La decisione è derivata da una serie di richieste per un riesame delle classi assegnate dal quale emersi i seguenti elementi:

Icotea
  • la disciplina di “Diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva” dell’Indirizzo B3 “Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera” e dell’opzione “prodotti dolciari artigianali e industriali” presenta risultati di apprendimento in termini di competenze che afferiscono sia alla classe di concorso 17/A, in maggior numero, sia alla classe di concorso 19/ A, anche se in minor numero;
  • l’assegnazione in atipicità alle due classi di concorso, nei precedenti anni scolastici, ha promosso, nella maggior parte delle Istituzioni scolastiche, la realizzazione di attività di programmazione didattica, di analisi e di approfondimento delle problematiche di riferimento delle due classi di concorso congiuntamente tra docenti della 17/A e della 19/A, con l’acquisizione di un “valore aggiunto” nelle competenze didattiche dei docenti delle due classi;
  • l’assegnazione in atipicità, nei precedenti anni scolastici, ha inoltre consentito una riduzione degli insegnanti soprannumerari, soprattutto dei docenti della 19/A.

Quindi, sulla base di tali considerazioni, il Miur ha ritenuto di ripristinare l’atipicità delle due classi anche per il prossimo anno scolastico.