Home Alunni Parere legale in merito al bullismo nella scuola italiana

Parere legale in merito al bullismo nella scuola italiana

CONDIVIDI

Il bullismo a scuola non è un fenomeno che riguarda solo gli alunni, può coinvolgere anche gli insegnanti.

Quando una classe non permette il regolare svolgimento delle attività didattiche si ha una interruzione di pubblico servizio. Considerato che l’insegnante, oltre ad essere un educatore, è anche un pubblico ufficiale, secondo il Saese, l’interruzione di pubblico servizio è una forma di prevaricazione nei confronti del Docente e quindi si configura l’ipotesi di un atto di bullismo. I responsabili del bullismo sono, in primis, la scuola e la famiglia e, in secundis, le aa.gg. 

ICOTEA_19_dentro articolo