Home Archivio storico 1998-2013 Personale Passaggio ai ruoli Ata dei docenti inidonei

Passaggio ai ruoli Ata dei docenti inidonei

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Da indiscrezioni sindacali si cominciano a fare le prime serie ipotesi.Il personale docente dichiarato permanentemente inidoneo al servizio d’istituto dovrà comunicare, on-line con modalità web, l’indicazione del profilo professionale richiesto per l’inquadramento (assistente amministrativo, assistente tecnico), le sedi richieste nella provincia di assegnazione nonché eventuali sedi in altra provincia. Dovrà anche comunicare il punteggio posseduto al fine della assegnazione della sede di titolarità.
Poiché la data di pubblicazione della mobilità del personale Ata per l’anno scolastico 2012/2013 è stabilita per l’11 agosto 2012, il transito del personale nei profili Ata non sarà definito entro il trentesimo giorno dalla data di entrata in vigore del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, ma sarà immesso nel ruolo dell’area del personale Ata a decorrere dal 1° settembre 2012, a mezzo di un decreto collettivo del direttore generale che sarà emanato entro il 20 agosto 2012.

Entro il 31 agosto 2012 ci sarà l’assegnazione della sede di titolarità e l’assegnazione sarà disposta sulla base delle disponibilità residuali alle operazioni di mobilità del personale Ata per l’anno scolastico 2012/2013 tenuto conto delle preferenze espresse.Se risulterà in soprannumero rispetto all’organico provinciale, il personale è inquadrato su posto vacante e disponibile nella seconda provincia richiesta. In assenza, la sede di titolarità sarà attribuita nella provincia di provenienza mediante le operazioni di mobilità relative all’anno scolastico 2013/2014.
CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese