Home Personale Posti vacanti di DSGA, Snals-Confsal: serve un concorso riservato per i facenti...

Posti vacanti di DSGA, Snals-Confsal: serve un concorso riservato per i facenti funzione

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il 18 settembre è stata siglata un’intesa con le OO.SS. per la copertura dei posti vacanti di DSGA, che al 1° settembre sono 2.301. La Uil Scuola non ha firmato.

LEGGI: Posti vacanti di Dsga, siglata l’intesa per la copertura: la Uil Scuola non firma

In proposito, lo Snals-Confsal, pur avendo firmato “per senso di responsabilità”, ha dichiarato che la soluzione di assegnare tali posti agli assistenti amministrativi deve avere carattere provvisorio “perché i facenti funzione di DSGA hanno diritto al riconoscimento della funzione svolta da anni con la previsione di un concorso riservato che consenta di dare continuità amministrativa alle scuole rispettando i legittimi diritti degli aspiranti DSGA”.

ICOTEA_19_dentro articolo

Per tale ragione è stato inserita in allegato all’intesa una dichiarazione a verbale per l’apertura di un tavolo di confronto per la soluzione del problema dei DSGA FF ma privi del titolo di studio richiesto per l’accesso al ruolo.

Perché – ha dichiarato il segretario generale Elvira Serafini – “solo a livello politico può essere trovata la risposta legislativa per rimuovere gli ostacoli che si frappongono all’immissione in ruolo dei lavoratori che già svolgono da tempo con responsabilità e competenza la funzione di Direttore dei servizi generali e amministrativi”.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese