Home Archivio storico 1998-2013 Generico Premio Abbiati per la scuola: aperte le iscrizioni

Premio Abbiati per la scuola: aperte le iscrizioni

CONDIVIDI
  • Credion
Il Premio si rivolge alle scuole primarie e secondarie di ogni ordine, grado e profilo giuridico. Sono escluse le scuole musicali, i conservatori, le accademie e le istituzioni musicali (teatri, società di concerti, concorsi, corsi di perfezionamento) pubblicamente o privatamente finanziate. L’iscrizione e la partecipazione sono libere.
Concorrono al Premio insegnanti, istituti o plessi scolastici che abbiano ideato e realizzato progetti educativi originali e innovativi orientati a dimostrare: l’importanza didattica, affettiva e comunicativa della musica “pratica(ta)” e “insieme”, le capacità formative e di crescita personale sviluppate dalla conoscenza musicale, il ruolo formativo e pedagogico dell’educazione musicale, l’educazione musicale come tramite naturale di integrazione sociale e interculturale, l’educazione musicale come strumento di conoscenza e documentazione di realtà locali, l’uso didattico delle tecnologie scolastiche che testimoni – in collaborazione con altri insegna(me)nti – la vocazione multidisciplinare dell’educazione musicale, le prospettive professionali aperte dalla conoscenza della musica.
I progetti, che devono esserecollettivi e di durata (almeno) annuale, potranno avere forme e/o attuazioni diverse: attività di ensemble, di orchestre e di coro, spettacoli o percorsi teatrali ideati e realizzati dai ragazzi, realizzazioni di supporti multimediali specifici, inchieste o indagini sul campo.
La selezione dei progetti è affidata a una giuria di esperti coordinata dal presidente dell’Associazione Nazionale Critici Musicali o da un suo rappresentante.
La giuria, inoltre, potrà attribuire il riconoscimento speciale “Premio Verdi nella scuola” a una singola proposta di particolare valore conoscitivo legata all’autore o al mondo culturale italiano dell’Ottocento approfondito nei suoi legami con l’opera.
La premiazione con la consegna dei diplomi d’onore avverrà a Fiesole, a cura dell’Unione dei Comuni Fiesole – Vaglia, e sarà preceduta da un seminario-incontro pubblico con i vincitori e i rappresentanti degli enti patrocinanti.
Per ricevere le schede di partecipazionescrivere a [email protected] oppure a Comitato Musica e Cultura – Premio Abbiati per la scuola, Unione di Comuni Fiesole – Vaglia – Piazza Mino 26 – 50014 Fiesole.
Agli stessi indirizzi dovranno essere inviati entro il 6 aprile 2013 la documentazione dei progetti e la scheda statistica predisposta dalla giuria.

Per ulteriori informazioni: www.criticimusicali.org, e-mail: [email protected].