Home Archivio storico 1998-2013 Generico Previdenza e assistenza complementare

Previdenza e assistenza complementare

CONDIVIDI
  • Credion

Il Master si propone di creare figure professionali specializzate che possano applicare le nuove conoscenze in un’ampia gamma di settori e siano ben adattabili a diversi ruoli professionali.
I destinatari del corso  possono ambire a ricoprire funzioni rilevanti all’interno delle seguenti realtà: società di consulenza specializzate in previdenza e assistenza complementare.
Si tratta di un segmento professionale in evoluzione nel  panorama italiano legato ad attività professionali quali: commercialista, avvocato, revisore, consulente, connesse alle problematiche della previdenza e dell’assistenza integrativa;  direzioni del personale di imprese o società; imprese di assicurazione; intermediari assicurativi (agenti di assicurazione e broker) e finanziari (promotori finanziari); enti pubblici di varia specie (Enti di previdenza obbligatoria, Asl); intermediari finanziari finalizzati a gestire i fondi pensione complementari o gli "attivi" dei fondi sanitari nonché a realizzare i "prodotti di previdenza complementare".
Il Master – a frequenza obbligatoria – si svolge nel periodo che intercorre tra maggio 2001 e febbraio 2002.
L’iter formativo si articola in quattro fasi: la fase preliminare di accesso alla materia è finalizzato sia ad individuare una base comune di conoscenza dei partecipanti sia ad esporre le linee guida con cui si approfondirà la materia. Tale funzione verrà svolta mediante un’attività di tutoraggio e contestuale indicazione di letture consigliate.
La fase basic è finalizzata a fornire le conoscenze e relativi metodi di studio per governare una materia  variegata e sono previsti corsi delle materie fondamentali.
La fase avanzata è finalizzata a fornire le conoscenze e le "tecnicalità" specifiche in chiave organizzativa e gestionale mediante corsi ad hoc e conseguente approfondimento delle tematiche emerse nella fase basic.
La fase finale è quella di stage ed elaborazione di un project work. della durata minima di due mesi e un massimo di tre mesi. In tale periodo il partecipante al Master dovrà  anche svolgere un project work.
La domanda – reperibile sul sito: www. master.liuc.it/mapa/ – deve essere inoltrata il 27 aprile 2001. E’ prevista l’istituzione di borse di studi e la quota di partecipazione al Master è di L. 12.000.000.

Per ulteriori informazioni:
Università Carlo Cattaneo – LIUC Segreteria Master
Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (Va)
tel. 0331.572.379
fax 0331.572.396
E-mail: [email protected]
Internet: www.liuc.it

Icotea