Home Sicurezza ed edilizia scolastica Problemi di sicurezza in un liceo del Messinese

Problemi di sicurezza in un liceo del Messinese

CONDIVIDI

Problemi di sicurezza al liceo scientifico e classico “Caminiti-Trimarchi” di Santa Teresa di Riva in provincia di Messina.

Ad accendere i fari sulla situazione di reale pericolo la Federazione degli studenti della Valle d’Agrò che ha diramato la seguente nota: “Lo Statuto delle Studentesse e degli Studenti, all’art. 2 num. 8 lett. d, recita: “la salubrità e la sicurezza degli ambienti, che debbono essere adeguati a tutti gli studenti”.

“Un sogno. Una speranza. Un diritto di cui mai gli Studenti, probabilmente, potranno godere”.

In mezzo alla notizia

“La precaria situazione in cui versava l’edificio del Liceo Scientifico – Classico “Caminiti-Trimarchi”, dopo gli ultimi giorni di pioggia intense, è precipitata”.

“Il cornicione della scuola, lato P.zza Municipio, e lato cortile scolastico, è stato oggetto di rimozione da parte dei Vigili del Fuoco vista la possibilità che cascasse e ferisse qualcuno. Quasi metà del cortile scolastico è stato transennato per l’insicurezza e la precarietà del Plesso”.

“Ad essere transennata è stata anche l’entrata principale all’edificio della Scuola, con la necessità per gli studenti, di dover entrare ed uscire dalle scale antincendio e da un porta che apre nella biblioteca. La situazione è insopportabile”.

Seguiremo con attenzione l’evolversi della situazione.