Home Personale Prof assente da scuola per fare il medico: denunciato per truffa

Prof assente da scuola per fare il medico: denunciato per truffa

CONDIVIDI

 

È possibile fare il docente e il medico contemporaneamente? Sicuramente no. Soprattutto se si svolge l’attività sanitaria a discapito dell’insegnamento. E il reato diventa davvero grave se si usufruiscono dei permessi continuativi a scuola per dedicarsi a tempo pieno all’attività di medico.

Ne sa qualcosa un insegnante laureato 57enne di educazione fisica di una scuola media di Siracusa: la guardia di finanza lo ha scoperto e denunciato per truffa. Gli agenti, infatti, hanno appurato che il docente era assente giustificato a scuola, usufruendo di congedo ordinario e malattie: per un anno avrebbe lavorato come medico di guardia in strutture dell’Asp e in cliniche private.

Icotea

Il prof avrebbe svolto inoltre un’altra attività non autorizzata in una palestra. Insomma, al di là di tutto, un fatto appare certo: per certi docenti così versatili, la giornata di ventiquattrore risulta davvero breve!

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola