Home Contabilità e bilancio Progetti PON 2014/2020, manuale aggiornato per richiedere il CUP

Progetti PON 2014/2020, manuale aggiornato per richiedere il CUP

CONDIVIDI
webaccademia 2020

La richiesta del CUP (Codice unico di Progetto) è la prima operazione che l’istituzione scolastica deve compiere nel momento in cui riceve l’autorizzazione del un progetto a valere sul PON 2014-2020.

Ottenuto il CUP l’istituzione scolastica lo deve immediatamente inserire nella piattaforma SIDI, applicazione SIF 2020.

Il codice CUP è un elemento obbligatorio che deve accompagnare il ciclo del progetto; il codice deve essere specificato obbligatoriamente su tutti i documenti di qualsiasi natura amministrativo – contabile (avvisi, bandi di gara, ordini, mandati, , etc.) che saranno prodotti nelle varie fasi di realizzazione del progetto.

ICOTEA_19_dentro articolo

L’istituzione scolastica, inoltre, ha l’obbligo di verificare che anche i soggetti esterni, coinvolti a vario titolo nella realizzazione (ditte aggiudicatarie degli appalti di forniture), richiamino il CUP su tutta la documentazione di loro pertinenza.

In proposito il Miur ha pubblicato la versione aggiornata del manuale per la richiesta e gestione del CUP, rivolto agli Istituti scolastici beneficiari dei finanziamenti autorizzati nell’ambito del
Programma Operativo Nazionale “Per la Scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento”.

SCARICA IL MANUALE

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese