Home Personale PTOF, dove pubblicarlo?

PTOF, dove pubblicarlo?

CONDIVIDI

Siamo ormai agli sgoccioli e tutte le scuole, se non l’hanno già fatto, stranno predisponendo in questi giorni il primo piano triennale dell’offerta formativa voluto dalla Buona Scuola.

Ma dove va pubblicato il documento?

ICOTEA_19_dentro articolo

Riepiloghiamo le indicazioni fornite dal Miur in tre note di dicembre 2015.

La prima nota, la prot. n. 2805 dell’11/12/2015, ricorda che “secondo quanto previsto dal comma 17 della Legge 107, le istituzioni scolastiche assicurano la piena trasparenza e pubblicità dei piani dell’offerta formativa. A tal fine, oltre all’utilizzo del sito web della scuola, i piani saranno pubblicati sul Portale Unico dei dati della scuola, istituito ai sensi del comma 136 anche allo scopo di permettere una valutazione comparativa da parte degli studenti e delle famiglie.”

 

{loadposition bonus}

 

Con la successiva nota prot. n. 4877 del 18/12/2015 viene precisato che “al fine di ottemperare a quanto previsto dalla legge del 13 luglio 2015, n. 107, le scuole devono inserire al SIDI – a partire dal 28 dicembre p.v. – il Piano Triennale dell’offerta Formativa”. Il percorso è: I TUOI SERVIZI > SCUOLA IN CHIARO > DIDATTICA. Il PTOF deve essere allegato cliccando su SCEGLI FILE (come TIPOLOGIA selezionare “PIANO TRIENNALE DELL’OFFERTA FORMATIVA”).

Infine, la nota prot. n. 41136 del 23/12/2015, recante “Indicazioni propedeutiche alla determinazione dell’organico di potenziamento per l’anno scolastico 2016/17” prescrive che “Del piano triennale i Dirigenti delle istituzioni scolastiche assicureranno la prevista informativa sindacale e daranno adeguata pubblicità, tramite i propri siti istituzionali”.

 

Per conoscere tutte le novità del PTOFebook “POF triennale” a cura di Anna Maria Di Falco.

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola