Home Estero Pugno in faccia al supplente. Arrestato l’alunno

Pugno in faccia al supplente. Arrestato l’alunno

CONDIVIDI

Il motivo scatenante sarebbe stato un diverbio col suo professore supplente e lo studente di un liceo, forse perché privo di argomenti, lo ha picchiato. Ma è stato arrestato e portato via in manette da scuola.

Lo riferisce il Messaggero che riporta la notizia della televisione locale texana Khou-tv. La scena è stata ripresa da un compagno dell’aggressore e postata sul social network Vine. Il nome del giovane non è stato reso noto. Su di lui pende l’accusa di aggressione a un dipendente pubblico. «Siamo impegnati al massimo a prendere tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza dei nostri studenti e del personale docente», si legge in una dichiarazione pubblicata dai vertici dell’istituto in cui è avvenuto l’incidente.

Icotea