Home Attualità Quattro studentesse fanno alternanza scuola-lavoro nel centro estetico, il titolare abusa di...

Quattro studentesse fanno alternanza scuola-lavoro nel centro estetico, il titolare abusa di loro: arrestato

CONDIVIDI
  • Credion

Un gravissimo episodio di cronaca si è consumato in Brianza, nel corso dell’alternanza scuola-lavoro svolta da alcune studentesse in un’azienda.

Venerdì 14 luglio è giunta la notizia che un uomo di 54 anni, titolare di due centri estetici a Monza, è stato arrestato dalla polizia su ordine del Gip di Monza con l’accusa di violenza sessuale su minore, a seguito della denuncia di un consultorio del posto.

Icotea

L’uomo, titolare di un’attività commerciale in Brianza, secondo quanto ricostruito dalle indagini coordinate dalla Procura di Monza e riportato dall’Ansa, avrebbe abusato sessualmente di quattro sue stagiste minorenni. I fatti sarebbero avvenuti durante i periodi in cui le ragazze erano affidate alla sua attività per l’alternanza scuola-lavoro.

 

{loadposition carta-docente}

 

Secondo quanto si è appreso, riporta ancora l’agenzia di stampa, le sue aziende partecipavano da diverso tempo ai progetti di alternanza scuola-lavoro.

Le indagini sono state avviate grazie a una delle stagiste, che si è rivolta al consultorio, da cui poi è partita la denuncia.

Risalendo alle studentesse che avevano partecipato a percorsi di formazione in quegli stessi centri, sono così stati individuati gli altri casi.

{loadposition facebook}