Home I lettori ci scrivono Ragazzi soli? Chiamiamo i carabinieri…

Ragazzi soli? Chiamiamo i carabinieri…

CONDIVIDI
  • Credion

A proposito della questione posta dalla Ministra Fedeli, di far venire a prendere i ragazzi delle medie dai genitori al termine delle lezioni, vorrei fare qualche semplice considerazione.

Se i minori  di 14 anni per la Legge italiana sono considerati “incapaci”, allora lo sono sempre, non solo all’uscita dalla scuola.

Icotea

Non si comprende perchè un genitore non sia libero di lasciar tornare a casa il proprio figlio da solo da scuola (magari di fronte casa) ed invece sia libero di farlo andare da solo al parco, al cinema, in pizzeria, parrocchia ecc magari luoghi molto più distanti e pericolosi della scuola.

Dall’interpretazione della Legge da parte della Ministra, per ragionamento deduttivo ne consegue che chiunque avvisti un tredicenne da solo (che magari tornava dal fornaio, dall’edicola, da un amico..) è tenuto a chiamare i carabinieri!

PS: per non parlare di come vengono trattati i pari età nella tanto sbandierata Europa

di Felice D’Ascenzo