Home Attualità Referendum, gli exit poll dicono che ha vinto il NO con il...

Referendum, gli exit poll dicono che ha vinto il NO con il 55-59%

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il referendum per la riforma della Costituzione si è chiuso da pochi secondi e già arriva il primo exit poll: si tratta del Tecné per Mediaset, con il NO in netto vantaggio.

Il Sì è dato al 41-45%; il No è al 55-59%.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il vantaggio elevato, a favore del NO, sarebbe in Sicilia e Sardegna, consistente al Sud, anche il Nord sembra in leggero vantaggio.

E pure le previsioni Ipr Marketing-Istituto Piepoli per la Rai sul referendum danno il Sì in sensibile svantaggio (al 42-46%) ed il No al 54-58%.

Sembra che la “forbice” tra Si e No, si sia allargata in serata, quando si sono recati a votare in prevalenza i giovani. I quali avrebbero bocciato in maggioranza la proposta referendaria.

Intanto, anche il il primo exit poll Emg per La7 sul referendum conferma il Sì a quota 41-45% e il No a 55-59%.

Per quanto riguarda l’afflusso di votanti, il numero sarebbe sopra le previsioni: le ultime stime indicano il 68%.

Ricordiamo che sono 61.551 le sezioni elettorali dove si è votato in Italia per il referendum costituzionale.

 

{loadposition eb-territorio}

 

{loadposition facebook}

Preparazione concorso ordinario inglese