Home Archivio storico 1998-2013 Notizie dalle Regioni Regione Liguria: interventi in materia di diritto all’istruzione e alla formazione

Regione Liguria: interventi in materia di diritto all’istruzione e alla formazione

CONDIVIDI
  • Credion
Gli interventi regionali sono volti a rimuovere gli ostacoli di ordine economico, sociale e culturale che si frappongono alla piena esigibilità del diritto all’apprendimento.La Regione, al fine di rendere effettivo l’accesso a tutti i gradi del sistema scolastico e formativo, realizza interventi e azioni differenziate per i percorsi scolastici della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e secondaria, per l’Università e per i percorsi di formazione lungo tutto l’arco della vita.
Per quanto riguarda il diritto allo studio nei percorsi scolastici e formativi, la legge regionale n. 15 dell’8 giugno 2006 (riportata sulla G.U. 3ª Serie speciale n. 40 del 7/10/2006) definisce le funzioni delle Province e della Regione nonché le competenze delle istituzioni scolastiche autonome. Si fa riferimento anche alle azioni regionali per gli alunni disabili, al sostegno all’integrazione di alunni stranieri, alla formazione delle persone detenute, alle azioni di sostegno per alunni nomadi, agli interventi relativi alla didattica in ospedale o per gli alunni in situazione di day hospital.