Home I lettori ci scrivono Renzi e il 6 politico

Renzi e il 6 politico

CONDIVIDI
  • Credion

“E finita la stagione del 6 politico, ora è il tempo del merito”

Queste affermazioni del Presidente Renzi espresse su Rai 1 domenica scorsa sono condivisibilissime.

Icotea

Chiedo allora al Presidente Renzi: quando , in assoluta coerenza con quanto da lui dichiarato, il Governo eliminerà la vergogna , che si trascina da anni, delle cattedre atipiche che consentono di insegnare discipline anche a chi è privo di abilitazione ed è laureato in indirizzi completamente diversi?

Tanto per rimanere sul concreto : perché i docenti di Biologia o di Materie Letterarie alle Superiori possono insegnare Geografia Economica e Politica ? In questo modo non si penalizzano ingiustamente solo i docenti abilitati e specialisti in Geografia che restano disoccupati ma anche e soprattutto gli studenti che ,nella maggior parte, dei casi si troveranno ad avere un offerta formativa non certo di alto livello, alla faccia della “Buona Scuola” tanto decantata dal Presidente.

Il merito in questo caso non vale? Non è equiparabile al “6 politico” permettere a chi perde ore nel proprio Istituto (solo per evitargli un parziale trasferimento in altre scuole) di insegnare materie di cui non conosce nulla?