Home Generale Renzi: il 1° maggio 2,5 miliardi alla ricerca e uno alla cultura

Renzi: il 1° maggio 2,5 miliardi alla ricerca e uno alla cultura

CONDIVIDI
  • Credion

«Domenica 1° maggio: onoriamo la Festa del Lavoro non solo con le cerimonie ufficiali ma con un Cipe straordinario che stanzierà 2,5 miliardi di euro sulla ricerca e un miliardo di euro sulla cultura. Il lavoro che verrà in Italia sarà creato anche e soprattutto dalla scommessa sul capitale umano: ricerca e cultura smettono di essere i settori da tagliare e diventano quelli su cui investire».

Il Sole 24 Ore riporta l’annuncio del premier che nella sua e-news settimanale ha reso noto che il governo mette a disposizione «altri 480 milioni di euro» per l’edilizia scolastica. «Altri 480 mln di euro per i Comuni che investono su scuola. Firmato il decreto»

Icotea

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

Il presidente del Consiglio ha anche annunciato per lunedì due maggio, alle 9,30 al Teatro Niccolini di Firenze la prima tappa del tour nei teatri in vista al referendum costituzionale di ottobre. «La nostra campagna referendaria partirà dal basso. Con il “sì”, si cambia, si risparmia, si velocizzano le leggi, si semplifica, si dà stabilità. Si rende l’Italia un Paese più forte e più semplice» ha scritto il premier nella Enews.