Home Archivio storico 1998-2013 Generico Riforma dei Conservatori e delle Accademie

Riforma dei Conservatori e delle Accademie

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica con il D.M. 31 marzo 2000 ha definito le modalità di svolgimento delle elezioni del Consiglio nazionale per l’alta formazione artistica e musicale (CNAM) provvisorio, di cui all’art. 3, comma 3, della legge n. 508/99. Si tratta di un organo consultivo che servirà a dare attuazione alla riforma prevista dalla citata legge quadro n. 598/99. Le elezioni si terranno i giorni 12 e 13 giugno 2000 in un unico collegio per ognuna delle seguenti componenti:

a) 3 rappresentanti del personale docente ed equiparato delle Accademie;
b) 1 rappresentante del personale docente ed equiparato degli ISIA;
c) 3 rappresentanti del personale docente ed equiparato dei Conservatori di musica;
d) 1 rappresentante del personale docente ed equiparato degli Istituti musicali pareggiati;
e) 2 rappresentanti degli studenti delle Accademie e degli ISIA;
f) 2 rappresentanti degli studenti dei Conservatori di musica e degli Istituti musicali pareggiati;

g) 1 rappresentante dei direttori amministrativi delle predette istituzioni.

Potrà accedere all’elettorato passivo soltanto il personale con contratto a tempo indeterminato, mentre avranno diritto di voto anche i precari con incarico fino al termine delle lezioni.

ICOTEA_19_dentro articolo
Preparazione concorso ordinario inglese