Home Disabilità Riforma sostegno, Unicobas Sicilia chiede la proroga e la modifica del decreto...

Riforma sostegno, Unicobas Sicilia chiede la proroga e la modifica del decreto 66/2017

CONDIVIDI

Il sindacato Unicobas, invia una proposta al Ministro ed ai presidenti di Commissione istruzione Camera e Senato in merito al D.LGS. n. 66/17, “Norme per la promozione dell’inclusione scolastica degli  studenti con disabilità, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera c), della legge 13  luglio 2015, n. 107. (17G00074), (GU n.112 del 16-5-2017 – Suppl. Ordinario n. 23)”, inserito tra  i decreti della Buona Scuola.

Il sindacato, tramite il segretario regionale Marco Monzù Rossello, chiede la proroga di attuazione del decreto e sopratutto la modifica di alcuni punti, che a parere di Unicobas Sicilia sarebbero lesivi ed illegittimi.

L’Unicobas Scuola e Università con questo documento vuole “evidenziare i principali aspetti di criticità della norma di cui certamente si chiede un rinvio della sua applicazione al fine di provvedere ad una riformulazione e correzione in cui sarebbe opportuno un confronto tra le parti”.

In mezzo alla notizia

LEGGI IL DOCUMENTO UNICOBAS