Home Attualità Rinnovo RSU: si vota a inizio aprile; Flc-Cgil alla ricerca della rivincita...

Rinnovo RSU: si vota a inizio aprile; Flc-Cgil alla ricerca della rivincita dopo la sconfitta del 2018

CONDIVIDI
  • Credion

Il rinnovo delle RSU nelle pubbliche amministrazioni (e quindi anche nelle scuole) è stato fissato nelle giornate del 5,6 e 7 aprile 2022: lo ha stabilito l’Aran nel corso dell’incontro svoltosi pochi giorni fa con le organizzazione sindacali.

La procedura inizierà di fatto il 1° febbraio con la presentazione delle liste che potrà proseguire fino al 25 febbraio.
Il tutto si concluderà tra l’8 e il 14 aprile con l’affissione dei risultati da parte della Commissione.
Il voto dell’aprile prossimo potrebbe essere per la Flc-Cgil l’occasione per recuperare il crollo del 2018 quando il sindacato perse quasi 43mila voti corrispondenti al 4% del totale, mentre la Cisl aumentò del 2%.
Attualmente i voti sono così suddivisi: Flc-Cgil 26%, Cisl Scuola 25%, Uil Scuola 17%, Snals 13%, Gilda 8%, Anief 6%.

Icotea