Home Alunni Ripartire da Greta: salviamo l’Amazzonia dal coronavirus

Ripartire da Greta: salviamo l’Amazzonia dal coronavirus

CONDIVIDI
webaccademia 2020

La nota attivista svedese Greta Thunberg, che è riuscita a creare dal nulla il movimento ambientalista Fridays For Future, coinvolgendo milioni di studenti in tutto il mondo, ha lanciato su Instagram un video-appello rivolto alla comunità internazionale affinché si mobiliti in aiuto della popolazione amazzonica duramente colpita dall’epidemia da coronavirus.

100 morti al giorno


Nel post si legge che il sistema sanitario di Manaus, città brasiliana nel cuore della foresta, “è al collasso” – con oltre “100 morti al giorno per Covid-19”.

“Manaus è il cuore di ciò che tu conosci come la Foresta Amazzonica. Le conseguenze della morte della popolazione amazzonica e la distruzione della foresta saranno globali”.

Sembrerebbe quasi una nuova invasione di conquistadores, questa volta nella foggia del malefico virus, che colpisce sempre, nonostante si parli di “pandemia democratica” perché non guarderebbe nessuno in faccia, le genti più fragili, più povere, più indifese, con meno istruzioni e soprattutto più distanti dai mezzi di comunicazione.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il sindaco ringrazia


Intanto il sindaco  di Manaus su Twitter esprime il suo apprezzamento: “Il nostro appello rivolto alle grandi nazioni per aiutare Manaus – capitale dell’Amazzonia – a combattere la pandemia acquista maggior vigore con il supporto del movimento di Fridays For Future, guidato dall’attivista svedese Greta Thunberg”.

Preparazione concorso ordinario inglese