Rossano Sasso, il neo sottosegretario all’istruzione: proposte per la scuola [VIDEO]

CONDIVIDI
  • GUERINI

Il consiglio dei ministri, nella serata del 24 febbraio, ha prodotto la lista dei sottosegretari e dei viceministri. Per quanto riguarda quest’ultimi, infatti, sono stati nominati Barbara Floridia, del M5S e Rossano Sasso, della Lega,

Rossano Sasso, le proposte per la scuola

Rossano Sasso, 45 anni, barese di nascita, è cresciuto ad Altamura.

Icotea

La Tecnica della Scuola ha intervistato il neo sottosegretario della Lega, che ha espresso le sue proposte per la scuola.

Nel programma di Sasso sono emersi diversi aspetti, tra i quali:

  • Stabilizzazione precari tramite concorso per titoli e servizi seguito da percorsi formativi per chi è privo di abilitazione;
  • Messa in sicurezza delle scuole con la riduzione del numero degli alunni per classe, migliorando la qualità della didattica, recuperando anche chi è rimasto indietro;
  • Garantire un’adeguata continuità didattica.

Leggi l’intera intervista