Home Alunni Salta la gita e le mamme chiamano la polizia

Salta la gita e le mamme chiamano la polizia

CONDIVIDI
  • Credion

Dovevano partire a Barcellona per il viaggio di fine anno, ma a pochi giorni dal via il preside ha comunicato che non si sarebbe più fatto per motivi organizzativi.

Allora, racconta l’UnioneSarda.it, uno dei genitori ha chiesto il rimborso del denaro anticipato per il viaggio.

Icotea

La risposta del dirigente scolastico non è piaciuto alla donna che ha così chiesto l’intervento della polizia nella scuola di piazza Manno.Ad essere coinvolti nella singolare vicenda sono state le classi 3A della scuola secondaria di Santa Giusta e 3 C di Palmas Arborea in provincia di Oristano.Il viaggio era stato organizzato tre anni fa dagli studenti delle due classi, nell’ambito del progetto del Piano formativo, approvato dal Consiglio di Istituto.

 

 LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

 

Ora alla vigilia è arrivata la notizia che ha amareggiato soprattutto i ragazzi. Ancora una volta – secondo i genitori – ha prevalso la burocrazia e la disorganizzazione della scuola.