Home Archivio storico 1998-2013 Generico Scioglimento riserva e iscrizione negli elenchi di sostegno: i chiarimenti del Miur

Scioglimento riserva e iscrizione negli elenchi di sostegno: i chiarimenti del Miur

CONDIVIDI
  • Credion
Entro la medesima data dovrà essere, inoltre, conseguito il titolo di specializzazione per l’attività di sostegno, ai fini l’inserimento in un elenco aggiuntivo da utilizzare l’a.s. 2010/2011.
Lo ha stabilito il Miur, con il D.M. n. 39 del 22 aprile 2010, trasmesso con la nota prot. n. 4333 del 23 aprile.
Lo scioglimento della riserva per l’a.s. 2010/2011 riguarda i docenti che hanno frequentato nell’a.a. 2007/2008 il IX ciclo delle SSIS o i corsi Cobaslid presso le Accademie di Belle Arti, gli insegnanti che hanno frequentato nell’a.a. 2007/2008 il primo corso di formazione di II livello, abilitante in educazione musicale e in strumento musicale presso i Conservatori di Musica o il corso quadriennale di Didattica della Musica o il corso di Laurea in Scienze della formazione primaria ed, infine, quelli in possesso di abilitazione conseguita in uno dei Paesi dell’U.E. e riconosciuta dal Miur.
La riserva, con la quale sono iscritti condizionatamente nelle graduatorie ad esaurimento, è sciolta anche per i docenti che hanno partecipato con riserva, per mancanza del requisito di servizio, ai corsi indetti con D.M. n. 21 del 9 febbraio 2005 ed hanno superato l’esame di Stato, conseguendo l’idoneità o l’abilitazione all’insegnamento, nonché il diploma di specializzazione sul sostegno, a condizione che però abbiano maturato 360 giorni di servizio alla data del 22 dicembre 2005.
Non possono, invece, richiedere lo scioglimento della riserva i docenti già in servizio con contratto a tempo indeterminato, destinatari dell’art. 1, comma 4 septies della legge n.167/2009.
Per quanto riguarda il titolo di specializzazione sul sostegno, coloro che lo conseguiranno entro il 30 giugno 2010 saranno inclusi in un elenco aggiuntivo insieme a coloro che nel 2009 hanno conseguito detto titolo successivamente al 30 giugno.
Ovviamente i primi saranno utilizzati dopo l’assunzione degli aspiranti che hanno prodotto il titolo in questione entro lo scorso 30 giugno.
Dal 1° giungo al 30 giugno 2010 sarà possibile presentare, esclusivamente via web tramite la funzione “Istanze on line” sul sito del Miur, la dichiarazione sostitutiva della certificazione concernente l’avvenuto conseguimento del titolo o il possesso dei requisiti richiesti per lo scioglimento della riserva.