Home Archivio storico 1998-2013 Generico Scuola e calcio

Scuola e calcio

CONDIVIDI
webaccademia 2020

A Roma, presso il Ministero della Pubblica Istruzione, in Viale Trastevere 76/a, lunedi 31 gennaio, alle ore 12.00, verrà presentata la seconda edizione del progetto “Scuola e Calcio in Stadi Aperti”.
L’anno scorso questa manifestazione, promossa dal Ministero della Pubblica Istruzione, dal Coni, dal Settore Giovanile e scolastico della Federcalcio, dalla Lega Calcio, dalla Federdisabili e dalla Fitel, ha coinvolto oltre 27.000 bambini e bambine delle scuole elementari che hanno preso parte a 37 tornei calcistici in altrettante città italiane, nonché quasi 10.000 alunni delle scuole di istruzione secondaria di I grado, impegnati in tornei svolti in 23 città.
Da quest’anno verranno potenziati i tornei di calcio “Paolo Mantovani” per le elementari e “Iqbal Masih” (intitolato al dodicenne pakistano ucciso cinque anni fa a causa della sua lotta in difesa della dignità dei bambini e contro lo sfruttamento del lavoro minorile, che avviene, purtroppo, anche in settori produttivi legati ad attività sportive) per le scuole medie, mentre gli studenti delle superiori saranno coinvolti attraverso un concorso musicale curato dal Centro Europeo di Toscolano diretto dal compositore Mogol, che è entrato nel Comitato organizzatore, di cui adesso fanno parte anche l’Unicef e le Associazioni italiane calciatori e allenatori. Sono previste, inoltre, attività culturali da svolgersi nelle scuole: saranno 40 le città coinvolte nel progetto, che consente una ulteriore occasione di incontro tra il mondo della scuola, i ragazzi e le loro famiglie.

Preparazione concorso ordinario inglese