Home Alunni Scuola-lavoro: 21 neo diplomati del Meucci di Firenze assunti in Enel

Scuola-lavoro: 21 neo diplomati del Meucci di Firenze assunti in Enel

CONDIVIDI
  • Credion

I progetti di alternanza scuola-lavoro procedono un po’ in tutta Italia. In diversi casi danno risultati interessanti.

Come scrive per esempio firenzetoday.it21 neo diplomati dell’ITIS “Antonio Meucci” di Firenze sono stati assunti dall’ENEL con contratto di apprendistato professionalizzante della durata di 13 mesi, a conclusione del programma di “Alternanza Scuola Lavoro”, messo a punto nel 2014 da MIUR, Ministero del Lavoro, Regioni, organizzazioni sindacali ed Enel per studenti del quarto e quinto anno degli Istituti tecnici. 
È quindi giunto a lieto fine il percorso scolastico e di formazione professionale dei 21 neo diplomati, coinvolti nel programma nazionale Alternanza Scuola Lavoro avviato nel settembre 2014: da allora gli studenti hanno alternato, per due anni, lo studio sui banchi di scuola a una giornata alla settimana passata interamente in azienda. Inoltre, hanno trascorso l’estate 2015 svolgendo attività lavorativa insieme alle squadre delle Unità Operative di e-distribuzione, hanno svolto cantieri didattici e corsi di formazione nei Centri di Addestramento Enel. 
Con l’inizio del periodo di apprendistato, oltre alle normali attività lavorative, i neo assunti proseguiranno nel percorso formativo e continueranno inoltre ad essere seguiti da un tutor aziendale di riferimento come nel periodo di Alternanza Scuola Lavoro. I 21 neo diplomati si aggiungono ai 27 operai, tutti under 29, assunti in Toscana nell’ambito del percorso di ricambio generazionale avviato da e-distribuzione che nel mese di luglio ha consentito l’ingresso in azienda di 375 giovani su tutto il territorio nazionale.

Icotea