Home Attualità Scuola Puglia, verso la nuova ordinanza. Emiliano incontra i sindacati

Scuola Puglia, verso la nuova ordinanza. Emiliano incontra i sindacati

CONDIVIDI

La scuola in Puglia resta al centro delle preoccupazioni del governatore Emiliano che in questo momento è in riunione con i sindacati per discutere la nuova ordinanza che regolamenterà il rientro in classe.

In vista della riapertura delle scuole il 7 gennaio Emiliano, insieme agli assessori Sebastiano Leo, Pier Luigi Lopalco e Anita Maurodinoia, si confrontano col mondo sindacale per predisporre ancora una volta un piano di rientro rigorista, ben più della linea ministeriale, dando la possibilità alle famiglie di scegliere tra la scuola in presenza e la DaD nelle scuole di ogni ordine e grado (dalle elementari alle superiori), come fatto nelle scorse settimane con le passate ordinanze.

Icotea

Il principio di fondo, secondo il comunicato stampa diffuso dal Presidente di Regione è che spetta alle famiglie decidere di esporsi o meno ai rischi derivanti dalla frequenza obbligatoria a scuola, rischi che in classe esistono come in ogni altro luogo di comunità.

Insomma, da quanto si apprende sembra che la linea della Regione Puglia resti la stessa: scuole aperte, ma solo se a volerlo sono i genitori.

Dichiarazione di Emiliano

La dichiarazione del Presidente Emiliano: “Prima di emanare l’ordinanza, ci teniamo a incontrare le rappresentanze del mondo della scuola, come ci siamo a impegnati a fare, per condividere con loro la nostra impostazione e raccogliere il loro punto di vista.”