Home Attualità Scuole paritarie, contributi ministeriali per oltre 500 milioni di euro

Scuole paritarie, contributi ministeriali per oltre 500 milioni di euro

CONDIVIDI
  • Credion

“È stato firmato oggi il decreto che autorizza l’erogazione di contributi ministeriali alle scuole paritarie di ogni ordine e grado per un totale di oltre 500 milioni di euro. Abbiamo accolto le richieste che in questi giorni di emergenza sono arrivate da queste istituzioni scolastiche che, voglio ricordarlo, svolgono un importante ruolo nel sistema di istruzione italiano. È doveroso sostenerle nella loro azione e dare supporto alle famiglie”. Cosi’ la viceministra dell’Istruzione, Anna Ascani.

“Gli Uffici scolastici regionali procederanno, in base a parametri chiari e definiti, alla ripartizione delle risorse, delle quali una parte riguarda anche il sostegno agli alunni con disabilità ed è stata incrementata nella scorsa legge di bilancio fino ad arrivare a circa 36 milioni di euro. Il nostro obiettivo è garantire eguali diritti e una formazione di qualità a ogni studente. In questo periodo di sospensione delle attività didattiche siamo al fianco di tutte le istituzioni scolastiche del Paese. Nessuna esclusa”, conclude Ascani.

Icotea