Home Politica scolastica Scuole paritarie, la Cassazione: “Polemiche “fuori d’opera”

Scuole paritarie, la Cassazione: “Polemiche “fuori d’opera”

CONDIVIDI

Sulla sentenza della Corte di Cassazione che “obbligherebbe” le scuole paritarie cattoliche al pagamento dell’Ici, in prospettiva dell’Imu (che tuttavia la sentenza non tocca) ci sono state polemiche, in larga parte, fuori luogo. 

Lo scrive il primo presidente della Cassazione, Giorgio Santacroce.

Icotea

E’ una sentenza – precisa in una nota Santacroce “che si pone in linea di continuità con il consolidato orientamento della Corte stessa”. Le polemiche sono “in larga parte fuori d’opera” e “sembrano dimenticare come la questione sia stata oggetto – e la sentenza vi fa esplicito riferimento – di un’indagine comunitaria per sospetti aiuti di Stato agli enti della Chiesa, che sarebbero potuti derivare da una interpretazione della predeta esenzione non rigorosa e in possibile contraddizione con i principi della concorrenza”.