Home Archivio storico 1998-2013 Indicazioni nazionali Scuole seggio, lezioni sospese per quattro giorni

Scuole seggio, lezioni sospese per quattro giorni

CONDIVIDI
  • Credion
Perderanno tre o quattro giorni di scuola gli alunni e gli studenti frequentati gli istituti che in occasione delle elezioni politiche e regionali, in programma i prossimi 24 e 25 febbraio, si trasformeranno in sedi di seggio elettorale: la comunicazione ufficiale è stata fornita il 4 gennaio scorso dal Ministero dell’Interno a quello dell’Istruzione, Università e Ricerca attraverso una nota apposita, la n. 59.
Nella comunicazione, dal Viminale si specifica che le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 8,00 alle ore 22,00 di domenica 24 febbraio e dalle ore 7,00 alle ore 15,00 di lunedì 25 febbraio.
Ne consegue che, sia per favorire le operazioni di trasformazione delle aule scolastiche in seggi elettorali, sia per consentire la pulitura e la disinfestazione dei locali, il Miur ha comunicato agli istituti coinvolti che saranno a disposizione degli organizzatori delle operazioni di voto a partire dal pomeriggio di venerdì 22 febbraio sino a tutto il mercoledì successivo. La scuola riprenderà, quindi, il giorno dopo: giovedì 28 febbraio.