Home Archivio storico 1998-2013 Generico Secondaria, gli studenti tornano a visitare il Senato

Secondaria, gli studenti tornano a visitare il Senato

CONDIVIDI
  • Credion
Anche nell’anno scolastico 2011/2012 gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado avranno la possibilità di visitare Palazzo Madama: l’opportunità sarà offerta dalla confermata iniziativa “Un Giorno in Senato”, organizzata dal Senato della Repubblica in collaborazione con il ministero dell’Istruzione. Quest’anno il servizio si avvarrà di una rinnovata piattaforma didattica, rivolta ai ragazzi attraverso il sito internet www.senatoperiragazzi.it/
Già lunedì 10 e martedì 11 ottobre, protagonisti della giornata di formazione saranno gli studenti di un sede scolastica di istruzione superiore: si tratta dell’istituto “Augusto Righi” di Taranto. Come in passato, gli studenti il primo giorno riceveranno in aula il saluto di un rappresentante dell’Ufficio di Presidenza del Senato. I giovani pugliesi visiteranno quindi le sedi del Senato e conosceranno i servizi offerti ai cittadini attraverso le sue strutture: la Libreria-Centro di informazione, l’Archivio storico e la Biblioteca, dove potranno effettuare ricerche bibliografiche su un tema di loro interesse. È previsto inoltre un incontro con gli esponenti politici e rappresentanti dell’Amministrazione. Potranno infine conoscere i meccanismi dell’attività legislativa, attraverso la simulazione di una seduta che li vedrà protagonisti, dalla discussione fino alla votazione di un disegno di legge da loro predisposto.
Ma anche gli studenti avranno qualcosa da proporre: nell’ambito del progetto formativo elaborato dall’istituto di provenienza, presenteranno infatti il disegno di legge dal titolo “Istituzione del marchio Dioxin Free a tutela della sicurezza alimentare e della salute umana”.