Home Attualità Serve una nuova istruzione

Serve una nuova istruzione

CONDIVIDI
  • GUERINI

L’ex ministro per lo sviluppo economico ha ribadito l’importanza fondamentale dei giovani la cui voce, le idee ed i pensieri sono di incredibile aiuto per avere il polso di ogni città.
L’incontro ha toccato tematiche care ai giovani e al Sud Italia, dall’istruzione al lavoro, dallo squilibrio Nord-Sud alla lotta alle mafie, dalla giustizia alle riforme politiche più attuali.

Parlando di Università, scuola e ricerca, Passera ha detto, rispondendo a una ragazza che lamentava la scarsa preparazione ricevuta dalla scuola, un anno in più rispetto all’Ue e la difficoltà ad affrontare il mondo: “Dobbiamo rendere meno ampio il divario tra scuole buone e meno buone. Dobbiamo alzare il livello medio e sicuramente accorciare di un anno il periodo della scuola, da 13 a 12 anni”.

Icotea