Home Disabilità Sicilia: alunni disabili in aumento, graduatorie sguarnite e organici al risparmio

Sicilia: alunni disabili in aumento, graduatorie sguarnite e organici al risparmio

CONDIVIDI
  • Credion

In Sicilia in aumento di oltre 1.200 unità il numero di allievi che necessitano di supporto didattico ed è salito sensibilmente il numero di disabili gravi, per cui serviranno quasi 6mila docenti specializzati in più rispetto all’organico di diritto: da settembre avremo 16.378 posti di sostegno (di cui oltre 4mila sia a Palermo che e Catania), ma di questi ben 4.872 saranno cattedre in deroga.

 

{loadposition carta-docente}

Icotea

 

Lo scrive Anief secondo cui un posto su tre di sostegno continua a essere collocato in deroga, rendendo così impossibile ai docenti specializzati di potersi collocare nelle province dove risulta un maggior numero di posti vacanti e disponibili.

Il mancato aggiornamento completo delle GaE, infatti, diventa ancora più incomprensibile laddove va a incidere sul supporto agli alunni con problemi psico-fisici.

Solo in Sicilia sono presenti 16.378 posti di sostegno e si starebbero assegnando agli Uffici degli Ambiti Territoriali 4.872 cattedre in deroga.