Home Personale Sicilia, il Cga dà il via libera al reinserimento di 150 dipendenti...

Sicilia, il Cga dà il via libera al reinserimento di 150 dipendenti Ata

CONDIVIDI
  • GUERINI

150 dipendenti Ata della scuola dovranno essere reinseriti negli organici dal ministero della Pubblica Istruzione per potere lavorare negli istituti come ausiliari e tecnici amministrativi. Lo hanno stabilito i giudici di appello del consiglio di giustizia amministrativa presieduta da Raffaele De Lipsis che hanno respinto il ricorso presentato dal ministero dell’Istruzione e dal provveditorato e confermato la sentenza dei giudici del Tar di Palermo. I giudici amministrativi di primo grado avevano accolto il ricorso presentato dai dipendenti esclusi dalle graduatorie assistiti dall’avvocato Nadia Spallitta. I giudici avevano obbligato il ministero a riconsiderare l’organico che era stato tagliato nel triennio 2010 e 2013. Tagli del 50% per cento tra gli assistenti tecnici e il 30% tra i collaboratori scolastici. Lo riporta l’Ansa.