Home Sicurezza ed edilizia scolastica Sicurezza scuole materne comunali: mancata verifica sicurezza ricade sul sindaco

Sicurezza scuole materne comunali: mancata verifica sicurezza ricade sul sindaco

CONDIVIDI
  • Credion

La Corte di Cassazione, con la sentenza numero 32358/2017 depositata il 5 luglio 2017, ha chiarito le responsabilità penali riguardanti  le mancate verifiche sulla sicurezza delle scuole comunali.

In particolare la sentenza  afferma che la responsabilità penale per la mancata verifica sulla sicurezza di una scuola materna comunale ricade direttamente sul sindaco, se quest’ultimo non dimostra di avere correttamente delegato il dirigente comunale nel suo ruolo di responsabile del servizio scuole . Inoltre l’onere della prova dell’avvenuta delega incombe sempre sul primo cittadino, in qualità di datore di lavoro dei dipendenti pubblici scolastici.  

Icotea

{loadposition facebook}