Home Valutazioni Sono disponibili le funzioni per la chiusura del RAV

Sono disponibili le funzioni per la chiusura del RAV

CONDIVIDI

Con avviso del 6 luglio il Miur ha informato che sono disponibili le funzioni per consentire al Dirigente scolastico/Coordinatore di chiudere il rapporto di autovalutazione (RAV).

La funzione “Chiudi il RAV”, disponibile facendo click sul link “Chudi il RAV” presente nella Home Page, è disponibile per il solo Dirigente Scolastico/Coordinatore e determina la chiusura delle attività di autovalutazione, operazione propedeutica alla successiva fase di pubblicazione su Scuola in Chiaro, che avverrà a fine settembre 2015.

Il RAV chiuso temporaneamente a luglio, può essere ripreso in tutte le sue parti a partire dall’inizio di settembre e modificato fino alla pubblicazione ufficiale, che avverrà il 30 settembre.

ICOTEA_19_dentro articolo

Tutte le informazioni inserite dalla scuola nelle sezioni del RAV sono pubblicate integralmente, ad eccezione della sezione 4 (Processo di autovalutazione). Accedendo alla pagina di chiusura del rapporto tutti i descrittori sono automaticamente pre-selezionati dal sistema e presentati secondo un elenco che li suddivide per aree tematiche, in base alle regole utilizzate in fase di compilazione del RAV.

Il DS/Coordinatore può escludere manualmente i descrittori che non intende pubblicare ad eccezione di quelli inseriti dalla scuola, pubblicati di default.

La chiusura del Rapporto di Autovalutazione nella prima fase deve avvenire entro la data del 31/07/2015. Successivamente dal primo settembre si riapriranno le funzioni per la possibile regolazione e/o integrazione dei RAV.

Entro il 30 settembre la chiusura del processo deve essere definitiva, in modo da consentire la pubblicazione dei RAV nell’apposita sezione di “Scuola in chiaro” dedicata alla valutazione.

Ulteriori informazioni sono disponibili nella nuova versione della Guida, aggiornata al 6 luglio 2015.

A partire da domani, 8 luglio, sarà disponibile un video tutorial per illustrare queste funzioni.

CONDIVIDI