Home Archivio storico 1998-2013 Personale Spending review: solo telefonate urbane per la p.a.

Spending review: solo telefonate urbane per la p.a.

CONDIVIDI
webaccademia 2020

I telefoni della p.a. saranno abilitati esclusivamente alle chiamate urbane. 
Lo prevede una circolare del Dipartimento della Funzione Pubblica datata 25 maggio 2012 che, nell’ottica del piano di spending review varato dal Governo e in linea con la Direttiva generale del Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, stabilisce che le utenze fisse della pubblica amministrazione saranno abilitate esclusivamente alle chiamate urbane, ferma restando l’assegnazione al personale dirigenziale delle utenze abilitate alle chiamate nazionali e verso la telefonia mobile, nonché alle chiamate all’estero per i soli Direttori degli uffici e per i dirigenti competenti per le attività internazionali. 
A ciascun dirigente sarà, inoltre, affidata la responsabilità per le spese derivanti dall’utilizzo delle linee assegnate, per cui dovranno verificare ed assicurare un corretto utilizzo anche di quelle utenze specificatamente autorizzate. 
"L’amministrazione pubblica è come la nostra casa – ha affermato il Ministro Patroni Griffi – Dobbiamo sempre più tagliare le spese inutili, quelle superflue, quelle evitabili. A cominciare da quelle che appaiono piccole. La spending review è anche questo: una rivoluzione del buonsenso."

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese