Home Archivio storico 1998-2013 Generico “Sulle spalle dei giganti”

“Sulle spalle dei giganti”

CONDIVIDI
  • GUERINI


Sono complessivamente cinque gli incontri, curati dal Museo nazionale della scienza e della tecnologia "Leonardo da Vinci", che fanno parte del ciclo di appuntamenti denominato "Sulle spalle dei giganti".
Dopo il primo, che ha riguardato il tema "Scienza e società: una cultura per la democrazia" e cui hanno preso parte Fiorenzo Galli, direttore generale della Fondazione Museo nazionale della scienza e della tecnologia, e Giulio Giorello, filosofo della scienza e docente universitario, il 4 marzo la rassegna proseguirà con un incontro che tratterà il seguente argomento "Dio e gli extraterrestri: la vita nell’universo". Parteciperanno l’astronoma Margherita Hack e di don Giovanni D’Ercole.

Il 1° aprile il tema dell’incontro sarà "Conoscere i propri geni: un bene per la salute?", con Francesco D’Agostino e Alberto Piazza. Il 6 maggio è previsto un appuntamento con Edoardo Boncinelli e Paolo Milani, che affronteranno il tema "L’uomo nanotecnologico: la vita nel 2053". Infine, il 3 giugno la rassegna "Sulle spalle dei giganti. Conversazioni con i protagonisti della scienza" si concluderà con un incontro dal titolo "Il mistero del numero: scienza o follia?", con Piergiorgio Odifreddi.

Moderatore degli incontri, che si svolgono alle ore 18.30 a Milano presso la Sala delle Colonne del Museo nazionale della scienza e della tecnologia "Leonardo da Vinci" (Via San Vittore 21), sarà Giovanni Caprara, tranne per quello del 1° aprile, che sarà coordinato da Alessandro Cecchi Paone.

Il Museo nazionale della scienza e della tecnologia "Leonardo da Vinci" organizza anche una serie di appuntamenti denominati "Conversazioni musicali – Incontri in jazz", che si concluderanno nel mese di giugno. Il tema del jazz viene affrontato attraverso un articolato percorso stilistico e i protagonisti delle "Conversazioni musicali" saranno Enrico Intra (19 febbraio), Franco Cerri e MIchele Di Toro (18 marzo) nonché i gruppi stabili dell’Accademia Internazionale della Musica. Gruppi composti docenti e studenti dei corsi.  
Maggiori informazioni telefonando allo 02/48535458 e sul sito internet
www.museoscienza.org, cliccabile da "Ulteriori approfondimenti".