Home Archivio storico 1998-2013 Generico Superdocenti: confermato lo sciopero

Superdocenti: confermato lo sciopero

CONDIVIDI
webaccademia 2020

I sindacati Gilda, Cobas, Unicobas-Scuola e Cisal hanno confermato lo sciopero, previsto per il 17 febbraio prossimo, nonostante il ministro per la Pubblica Istruzione, Luigi Berlinguer, abbia momentaneamente rinviato il concorso dei "superdocenti".
La Gilda è soddisfatta di questa prima vittoria che l’ha vista a fianco degli insegnanti, e sostenuta da una folta schiera di opinion makers e parlamentari, sia di opposizione che di maggioranza sostiene Sandro Gigliotti – leader della Gilda degli insegnanti. Tuttavia la Gilda – continua Gigliotti – ritiene che l’ambiguità del rinvio (che sembra dettato più che altro da motivi elettorali) non consenta la revoca dello sciopero e del sit-in del 17 febbraio". Per il 17 febbraio, infatti, la Gilda ha indetto un sit-in davanti al Ministero della Pubblica Istruzione dalle 9,30 alle 13,30.
Anche i Cobas parteciperanno allo sciopero. “I docenti si stanno mobilitando per far saltare il concorso – dice Raffaele Della Corte, dell’esecutivo nazionale Cobas – dunque non si fermeranno per un rinvio". Per il 17 febbraio hanno promosso un corteo con partenza alle ore 10 da Piazza della Repubblica a Roma.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese