Home Attualità Test di Medicina, tra i candidati un uomo di 57 anni: se...

Test di Medicina, tra i candidati un uomo di 57 anni: se passo però non mi iscrivo

CONDIVIDI
  • Credion

C’è anche un uomo di 57 anni tra coloro che il 5 settembre si sono presentati all’Università per provare il test d’accesso a Medicina per la prima volta.

Si chiama Gaetano Di Costanzo, classe ’59, è si è presentato, riferisce l’Ansa, alla facoltà di Medicina dell’Università Federico II di Napoli. Il signor Gaetano ha risposto a 50 domande sulle 60 che compongono il test.

Icotea

“C’erano domande di logica, cultura generale, fisica, matematica – – racconta all’uscita – Le più complesse sono state quelle di chimica, una materia nella quale non si può certo improvvisare”. “Ho trovato un’organizzazione molto puntuale da parte dell’Università – continua – mi guardavo intorno domandandomi se fossero tutti tutelati e devo dire che sì, avevano pensato a tutto”.

“L’ho fatto per mettermi alla prova – continua -. Non ho trovato le domande molto difficili, ma in ogni caso serviva aver studiato”.

Ma poi chiarisce: “la mia è curiosità, è stato questo che mi ha spinto a provare: credo che, però, sia giusto lasciare il passo ai giovani, questo è il loro momento. Ho tre figli già all’università, altri indirizzi, nessuno ha aspirazioni da medico”.

 

{loadposition corso-leggere-arte}

 

 

{loadposition facebook}