Home Formazione iniziale Tfa, alcuni Atenei indicano come versare il contributo

Tfa, alcuni Atenei indicano come versare il contributo

CONDIVIDI
  • Credion

Inizia la pubblicazione, da parte delle Università destinatarie del contributo di iscrizione alla prova selettiva di accesso al secondo ciclo di Tfa, delle modalità per eseguire il versamento.

L’Univestità di Cassino ha comunicato che il versamento del contributo si fa accedendo al sito GOMP a partire da domani, 30 maggio. Il pagamento potrà avvenire con carta di credito o Mav.

Icotea

Per iscriversi ai test che si svolgeranno presso l’Università di Genova il versamento del contributo deve essere effettuato con bonifico sul c/c bancario n. 0000006039/90 intestato all’Università degli Studi di Genova, sulla Banca Carige, Servizio Tesoreria, via G. D’Annunzio, 39 Genova (Codice IBAN IT41B0617501472000000603990). E’ necessario indicare nella causale: Selezione TFA Classi … e il codice fiscale del candidato.

L’Università di Milano ha invece disposto che il versamento del contributo dovrà avvenire mediante Mav. E’ necessaria la registrazione su www.unimi.it– Accesso rapido – Servizi – REGISTRAZIONE. Dal 17 giugno ore 9.00 ed entro il 23 giugno 2014 ore 13.00, solo dopo avere presentato domanda online sul sito del Cineca, si potrà stampare il Mav.

Consulta la tabella con tutti gli ultimi aggiornamenti