Home Archivio storico 1998-2013 Tirocinio formativo attivo Tfa speciali: soluzione sempre più vicina

Tfa speciali: soluzione sempre più vicina

CONDIVIDI
  • Credion

La vicenda dei Tfa speciali si sta avvicinando sempre di più alla soluzione definitiva.
Tutta la documentazione è già stata consegnata in modo informale alle Commissioni parlamentari che molto probabilmente saranno convocate in via ufficiale la prossima settimana.
Questo significa che nell’arco dei prossimi 10-15 giorni le Commissioni di Camera e Senato potrebbero esprimersi definitivamente sulla questione.
Stando a quanto riferisce il senatore Mario Pittoni (capogruppo della Lega in Commissione Cultura del Senato) c’è già un accordo politico per modificare i requisiti di accesso al percorso formativo (360 giorni e non più i tre anni previsti dalla bozza di regolamento).
Sul punto sembra che anche il ministro Profumo abbia dato il proprio assenso.
Subito dopo il parere delle Commissioni il Ministro potrebbe emanare il decreto per consentire l’avvio dei Tfa (sia quelli ordinari sia quelli speciali).
Sulla data dell’effettivo avvio dei corsi permangono però le incertezze in quanto bisognerà attendere che le Università organizzino percorsi e attività.