Home Sicurezza ed edilizia scolastica Troppo caldo ed esplode il vetro della scuola

Troppo caldo ed esplode il vetro della scuola

CONDIVIDI

È successo ad Arco, ma nessun bambino si è fatto male grazie al tempestivo intervento del personale che li ha allontanati.

Rimane però il problema alle elementari di Romarzollo, l’istituto scolastico premiato per la particolare tecnica costruttiva e l’altissima dotazione tecnologica, scrive iltrentinocorrieredellealpi.it.

Icotea

 

{loadposition carta-docente}

 

“Il vetro si è crepato all’improvviso, per cause che dovranno essere indagate anche per evitare che l’incidente si ripeta, magari al rientro dalle vacanze dei bambini, a settembre. Una delle ipotesi è che sia stato il caldo a crepare la vetrata: nei giorni di fine anno scolastico, infatti, nella scuola le temperature erano abbastanza alte e si sospetta che ciò abbia avuto delle conseguenze sull’intelaiatura della finestra che muovendosi ha provocato la rottura del vetro”.