Home Archivio storico 1998-2013 Generico Tutela delle donne con disabilità

Tutela delle donne con disabilità

CONDIVIDI
  • Credion
Nell’Anno Europeo delle Pari Opportunità (2007), dal 14 al 16 dicembre, al Grand Hotel Salerno della città campana, si svolge il seminario internazionale “Donne, disabilità, e salute. Riflessioni su violenza e tutela dei diritti umani”, organizzato da Dpi Italia (Disabled Peoples’ International), a conclusione del progetto Lighthouse dedicato alla violenza subita dalle donne nei contesti sanitari.
Nel corso del seminario verrà dibattuto l’aspetto della “discriminazione multipla” che talvolta subisce una persona di genere femminile e con disabilità, e rispetto alla quale mancano ricerca e conseguente materiale divulgativo.
In tal senso, Dpi Italia ha già sviluppato in questi anni quattro progetti finanziati all’interno del Programma Europeo Daphne I e II. Si tratta di indagini sulla condizione di violenza e di violazione dei diritti umani della donna con disabilità in diversi ambiti specifici – tra cui la famiglia, lasanità, il lavoro, il rapporto con l’assistente personale – nel tentativo di elaborare metodologie e strumenti di uscita da una situazione di crisi.
Quest’anno, a continuazione dei precedenti, il Dpi ha sviluppato poi un quinto progetto dedicato all’ambito sanitario, dal titolo originale Lighthouse – Health Institutions: A Place of Violence for Women with Disabilities? An Issue of Ethics and Human Rights.
Nel seminario che si tiene a Salerno vengono presentati in anteprima il manuale bilingue (italiano e inglese) e il Cd-rom contenenti il lavoro di ricerca e l’elaborazione di linee guida prodotti dal progetto Lighthouse.

Per maggiori informazioni cliccare sul link.