Home Archivio storico 1998-2013 Generico Un kit per imparare a rispettare gli animali

Un kit per imparare a rispettare gli animali

CONDIVIDI
  • Credion

Avere un rapporto positivo con gli animali conoscendo più da vicino il loro mondo: è l’attività educativa realizzata dalla Lav, la Lega antivivisezione che si batte contro ogni tipo di sfruttamento degli animali, che in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione ha realizzato un kit didattico composto da una serie di moduli rivolti agli alunni delle scuole primarie. 
Il kit rientra nelle iniziative attivate nell’ambito di Protocollo d’intesa firmato quest’anno dalla stessa Lav e il Ministero di viale Tratevere. Esso è composto da una serie di percorsi formativi di tipo ludico facilmente utilizzabili dagli insegnanti; si va da tematiche di attualità come l’abbandono degli animali, fino a come evitare il loro maltrattamento e in generale al rispetto di tutti gli esseri viventi.
Alla classe vengono proposte una serie di lezioni ed esercitazioni per realizzare delle situazioni ludiche che permettano loro di porsi delle domande centrali su alcuni temi legati proprio al rapporto con gli animali. 
“Da vari anni la letteratura psicologica mette in evidenza l’importanza di un rapporto positivo del bambino con l’animale – si legge nel comunicato di presentazione emesso dal Ministero – per la costruzione di un rapporto altrettanto positivo del bambino con gli esseri umani, con la natura e con la realtà in genere”. 
Con i kit didattici, la Lav propone ai docenti della scuola primaria anche “Piccole Impronte”, la prima rivista animalista italiana dedicata ai ragazzi che non solo amano gli animali, ma vogliono fare qualcosa per aiutarli. 
Edita direttamente dalla Lav, la rivista intende aiutare i ragazzi a riconoscere gli abusi verso gli animali, ma allo stesso tempo, attraverso l’informazione, dà ai giovani lettori gli strumenti per sentirsi parte attiva nel cambiamento. 
Da anni la Lav propone interventi diretti nelle scuole e realizza moduli didattici per gli insegnanti che desiderano sviluppare e approfondire questo tema in classe.
Il suo settore educazione produce materiale didattico, promuove seminari formativi su questi temi per insegnanti e realizza progetti educativi in collaborazione con le singole scuole ed istituti, con il Ministero della Pubblica Istruzione e gli Enti Locali, con l’Università, con la Comunità Europea. 
La Lav è una Onlus e rappresenta la principale associazione animalista in Italia, riconosciuta ente morale e associazione di protezione ambientale, da sempre impegnata nello sviluppo di campagne contro lo sfruttamento degli animali e in proposte per il riconoscimento dei loro diritti.