Home Archivio storico 1998-2013 Generico Un modello di apprendimento in Alternanza Scuola-Lavoro

Un modello di apprendimento in Alternanza Scuola-Lavoro

CONDIVIDI
  • Credion

Partecipano all’iniziativa oltre 600 studenti che svolgono attività di formazione in aula ed in azienda con l’obiettivo di integrare ed arricchire la propria formazione acquisita nei percorsi scolastici e maturare competenze spendibili nel mercato del lavoro.
Il Progetto “Un modello di apprendimento in Alternanza Scuola-Lavoro”, nasce a seguito del Protocollo d’intesa siglato dal Presidente dell’Unione Nazionale delle Camere di Commercio e dal Ministro dell’Istruzione in data 27 giugno 2003 e successiva convenzione tra Unione Regionale delle Camere di Commercio della Toscana e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana.
Una progettazione integrata e condivisa con Istituzioni Scolastiche e referenti del mondo del lavoro ha permesso l’attivazione di modelli di sperimentazione di Alternanza Scuola-Lavoro coordinati da UnionCamere Toscana in collaborazione con il C.O.A.P Azienda Speciale della Camera di Commercio di Grosseto, le Camere di Commercio presenti nei territori provinciali e l’Ufficio Scolastico Regionale delle Toscana.
Il successo riscosso dalla sperimentazione a livello regionale consiste nella costruzione di percorsi di formazione partendo dalla centralità della persona, al fine di promuovere e sostenere lo sviluppo delle vocazioni personali, valorizzare gli interessi, le attitudini e gli stili di apprendimento propri di ciascuno studente. Le esperienze di Alternanza Scuola-Lavoro, costruite su questi principi, contribuiscono anche a rimotivare gli studenti allo studio in aula.
Alla luce delle nuove disposizioni normative nazionali e regionali ed in considerazione delle prospettive di sviluppo di questa nuova “modalità formativa”, Referenti Istituzionali, Responsabili Aziende, Dirigenti Scolastici ed Esperti di formazione, si confrontano in una giornata di studio per condividere ed individuare modalità più idonee alla progettazione integrata e alla realizzazione dei percorsi formativi in Alternanza Scuola-Lavoro.

Info:

Unioncamere Toscana
Patrizia Bartolozzi
Tel. 055/4688201
[email protected]