Home Archivio storico 1998-2013 Generico Una mela per la vita

Una mela per la vita

CONDIVIDI
  • Credion

Mele emiliano-romagnole di quattro varietà, in vendita presso 2.000 piazze italiane, saranno il mezzo per raccogliere fondi a favore della ricerca scientifica e dei servizi di assistenza alle persone affette dalla patologia.
L´evento, che per quest´anno ha come testimonial Antonella Ferrari, l´attrice colpita da sclerosi multipla divenuta famosa grazie alla famosa serie TV "CentoVetrine", ha anche lo scopo di sensibilizzare l´opinione pubblica sulla malattia del sistema nervoso centrale che colpisce un italiano su 1.100, per un dato statistico complessivo di circa 52.000 italiani affetti da sclerosi multipla.
"Una mela per la vita", quindi, per aiutare l´Aism. Basta un piccolo gesto di solidarietà.

Per maggiori informazioni consulta il Sito dell’Aism presente in "Ulteriori approfondimenti".

Icotea