Home Archivio storico 1998-2013 Generico Università: finanziamenti per il reclutamento di nuovi ricercatori

Università: finanziamenti per il reclutamento di nuovi ricercatori

CONDIVIDI
  • Credion

Il decreto ministeriale n. 565 firmato dal ministro Fabio Mussi lo scorso 14 novembre rappresenta la prima attuazione del piano straordinario per l’assunzione di ricercatori negli Atenei italiani, per il quale sono già stanziati ulteriori 40 milioni di euro per il 2008 e 80 milioni di euro per il 2009.
Come specifica una nota Miur che segnala il suddetto decreto, la ripartizione dei fondi tra le Università, che devono provvedere al cofinanziamento dei posti, è avvenuta considerando come criteri, per il 20%, le rilevazioni Civr della attività di ricerca scientifica e per il restante 80% sulla base del numero totale degli studenti iscritti ai corsi di dottorato di ricerca, degli assegni di ricerca attribuiti e del numero di ricercatori di ruolo e a tempo determinato assunti da ciascuna Università nel periodo 2004-2007.