Home Archivio storico 1998-2013 Generico Università, on line il bando per la formazione delle commissioni nazionali

Università, on line il bando per la formazione delle commissioni nazionali

CONDIVIDI
  • GUERINI
In una politica di trasparenza, e al fine di agevolare i candidati, è stata predisposta un’apposita procedura (accessibile all’indirizzo http://abilitazione.miur.it) volta a consentire la compilazione on line delle domande senza l’invio di alcun documento cartaceo. La scadenza per la presentazione della candidatura a far parte delle commissioni è fissata alle ore 17.00 del 28 agosto 2012. Le commissioni, che avranno durata biennale, saranno nominate entro e non oltre il mese di novembre.
Il bando applica la nuova normativa della legge 240/2010 che introduce modalità di reclutamento del personale docente, basate sul pre-requisito del possesso dell’abilitazione scientifica. Tale valutazione viene svolta da commissioni nazionali e attesta la qualificazione scientifica dei candidati.
 
Chi può presentare domanda
Le Commissioni saranno formate, per ciascuno dei 183 settori concorsuali da 5 componenti, di cui 4 professori ordinari di università italiane e 1 componente di università straniere di paesi OCSE. I professori ordinari delle università italiane devono essere in possesso di una qualificazione scientifica nel settore concorsuale di appartenenza coerente con quella richiesta ai candidati all’abilitazione scientifica per professore di prima fascia nel medesimo settore concorsuale, secondo quanto previsto dal DM n. 76 del 2012.