Home Personale Usare il cooperative learning in classe: ecco i motivi per farlo

Usare il cooperative learning in classe: ecco i motivi per farlo [VIDEO]

CONDIVIDI

Nel corso organizzato dalla Tecnica della Scuola Formazione, a cura di Claudia Matini, si parla di apprendimento cooperativo, detto anche cooperative learning.

L’Apprendimento Cooperativo è un modo di condurre la classe in squadre dove si realizza e si esprime una forte interdipendenza positiva di obiettivo e di lavoro fra i componenti dei gruppi.

Spencer Kagan e collaboratori hanno sviluppato un’ampia varietà di tecniche cooperative partendo dal presupposto che ciò che i ragazzi fanno in classe influenza ciò che apprendono a livello sociale, cognitivo e accademico.

ICOTEA_19_dentro articolo

L’approccio strutturale pone al centro proprio questa attenzione e l’obiettivo del webinar sarà quello di approfondire questo modello di apprendimento cooperativo individuandone gli elementi più significativi per la sua applicazione efficace nel contesto italiano.

Perché usarlo in classe? L’organizzazione cooperativa dell’apprendimento permette agli insegnanti di attuare in classe attività maggiormente coinvolgenti; di promuovere condizioni didattiche che favoriscono la motivazione, l’impegno e il rendimento scolastico; di creare condizioni educative in cui apprendere abilità sociali tali come il comunicare efficacemente, il risolvere problemi, il prendere decisioni, il superare conflitti, l’esercitare ruoli di leadership.

Saranno svolti 2 incontri di 2 ore
> Lunedì 25 novembre 2019 – dalle ore 16.00 alle 18.00
> Venerdì 29 novembre 2019 – dalle ore 16.00 alle 18.00

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL CORSO